diario

chiamami col tuo nome di andré aciman

quando mangiate la cosa che vi piace di più, quella che non si può mangiare spesso perché non si trova, vi fa male o è maledettamente cara. quella cosa che ti fa vibrare ogni papilla gustativa e che cerchi di goderti fino all’ultimo boccone.
questo è stato chiamami col mio nome: raro, perfetto, calato su tutti i miei gusti, capace di tirare ogni mia corda, comprese quelle nascoste e che difficilmente mi riconosco.
perfetto, intenso, vero, capace di descrivere con parole chiare il mistero più grande.
il film è magnifico ma il libro di più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...