diario · libreria · libri di lettura · recensioni 2019

bobi bazlen (trieste 1902 – milano 1965)

vanno letti insieme, in successione contraria: il primo (saggio del 2019) completo e pieno di nomi, il secondo (romanzo di ricerca del 1983) criptico e solo con qualche traccia che ci basta a ricostruire il puzzle, mettendo in conto una sottile antipatia per il narratore.
se ne esce meno ignoranti e consapevoli di saperne sempre troppo poco, sempre. bobi bazlen è da conoscere. vien voglia di andare a trieste a cercare posti col terrore cieco di trovarci negozi anonimi che hanno cancellato epoche.
dal novembre 2017, solo adesso son riuscita a riprendere ritmi e gusti del leggere. troppo tempo. perso.

Un pensiero riguardo “bobi bazlen (trieste 1902 – milano 1965)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...