diario · libreria · libri di lettura · recensione · recensioni 2019

ananas nero di valerio aiolli

storia italiana scritta dai vari protagonisti che vedono la stessa scena da diverse angolazioni. politici, terroristi, fatti cui non si fa difficoltà ad attribuire nome e cognome. posti conosciuti. una famiglia disintegrata dalla figlia adolescente che decide di sparire e non dare più segni di vita, le bombe, le prime pagine dei giornali che mi ricordo anch’io. l’infanzia che diventa vita adulta. si legge senza fatica, finale sfumato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...