diario · diario di viaggio · in viaggio con la zia · libreria · libri di lettura

la giornata perfetta

il mio ultimo giorno di vacanza è stato quello perfetto. una corsa lunga e lenta sulla spiaggia deserta delle 7 di mattina (forse quest’anno la mezza di udine riesco a farla, forse), le brioche calde di forno, i piedi nella sabbia restando distesa sul lettino sotto l’ombrellone, il telefono abbandonato in borsa, l’odore dei pini che è restato l’unica cosa uguale a quando ero piccola e si veniva con i miei, l’abbronzatura che mi ha aspettata tutta l’estate, i bagnetti senza nuotare un metro, l’uva a merenda, un libro che ha mantenuto ogni promessa e -fra un sonno e l’altro- mi ha portata ad aspettare che il sole sparisse. il mare. a qualsiasi domanda. il mare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...